La grande guerra e l’unità nazionale. Il ministero Boselli

Autore: Veneruso Danilo
Editore: Società Editrice Internazionale Torino
Pagine: 488
Anno: 1996
ISBN: 8805055255

PREZZO: 10,00 €

StumbleUponEmail
Categorie: , Tag: , , , , ,
   

Descrizione

Rilegatura editoriale con sovracoperta.

Il primo governo di unità nazionale presieduto da Paolo Boselli (1838-1932) è tema poco frequentato dalla nostra storiografia. Interventista convinto, Boselli persegue l’obiettivo della soluzione vittoriosa del conflitto, ma non accetta il prezzo della divisione del paese e non condivide la logica dell’espansione imperialistica ad ogni costo. La sua formula politica ha una notevole rilevanza non solo perché ha allineato l’Italia alla cultura politica europea ma soprattutto perché ha contribuito a evitare la guerra civile, ha difeso le istituzioni, la costituzione e i principi di libertà, promuovendo la pacificazione degli animi e contenendo la lotta politica dentro i limiti della civile convivenza.