In offerta!

Il rito dei sacrifici umani come fenomeno politico (In offerta)

10,00 5,00

Autore: Leonardo Centonze
Pagine: 114
Collana: Biblioteca universale, 1
Anno: 2014
ISBN: 9788898926053

StumbleUponEmail
Categoria: Tag: , , ,
   

Descrizione

“D’allora, la violenta soppressione dei novatori è giurata: la storia s’insanguina orrendamente, il tormentum in tutte le sue più raccapriccianti forme, fa strazievole scempio delle carni del ribelle, e la terra, desolata tutta da stragi, carneficine, ecatombi, barbari massacri di popolazioni e completi sanguinosi sterminii di razze umane, rosseggia sinistramente di sangue. Forche, patiboli, strangolazioni, supplizi, atrocissimi e raffinati, atti di ferocia terrificanti, scelleraggini d’ogni sorta e mille e mille strumenti di efferatezza e mille e mille mostruose forme di atrocità, lacerano brandello a brandello le misere carni dei novatori. L’umanità, terrorizzata, si prosterna ai piedi del prete e del tiranno. Sono infinite le orribili forme di supplizio esco­gitate dal prete e dal tiranno per affliggere il ribelle.”

Leonardo Centonze (1869-1955) storico, saggista, traduttore e  bibliotecario. Si è occupato di storia della chiesa cristiana dalle sue origini ai tempi moderni, interessandosi soprattutto all’influsso da questa esercitato sulla cultura, la politica e la mentalità delle popolazioni.

Indice
Parte prima: il rito dei sacrifici umani
I Dominatori e novatori
II Moloch ha fame
III Gl’Iddii a immagine dei sacerdoti
IV Torquemada
V Cento milioni di vite immolate
VI La religione dell’amore
VII Voti per una nuova inquisizione
VIII Torvo Montjuich!
Parte seconda: il supplizio di Ferrer
I La Scuola Moderna e le idealità del maestro
II L’attentato Morral
III Il processo e l’uomo
IV Il supplizio – L’eroismo
V L’eredità spirituale di Francisco Ferrer
VI Il monito severo
Bibliografia

Informazioni aggiuntive

Peso 0.150 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il rito dei sacrifici umani come fenomeno politico (In offerta)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…