Breve storia dell’anarchismo cileno 1897-1931. Anarchismo e lotte dei lavoratori, militarismo e repressione nella Prussia americana

Autore: Luis Heredia
Editore: Galzerano
Pagine: 80
Anno: 1989
ISBN: –

PREZZO: 10 €

StumbleUponEmail
Categorie: , , , Tag: , , , ,
   

Descrizione

Brossura editoriale. Introduzione di Vìctor Garcia. Il libro, oltre a documentare l’intensa attività degli anarchici nelle lotte sociali cilene, fornisce una serie di notizie sugli scioperi, sui massacri popolari perpetrati dai generali e dai governi (nel 1907 furono mitragliati duemila operai senza alcuna pietà), sui loro giornali (alcuni dei quali clandestini) e su numerose altre attività che hanno sempre visto gli anarchici impegnati in prima fila per favorire la libertà ed il progresso del Cile, un paese dove purtroppo, da sempre, il militarismo più bieco e sanguinario è stato troppo spesso al potere.